sabato, settembre 15, 2007

Protezione dati personali: anche l'OLAF deve rispettare la legge

Anche l'OLAF deve rispettare il regolamento in materia di protezione dei dati personali (Direttiva n. 95/46/CE e Reg. n. 45/2001); è quanto ha stabilito il Tribunale di primo grado in una sentenza del 12 settembre scorso in causa T-249/03, Nikolaou, che ha riconosciuto la responsabilità dell'organismo antifrode dell'UE, per divulgazione di notizie arrecanti danno alla reputazione dell'odierno attore, condannando la Commissione al risarcimento dei danni.

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget